Last updated by at .

Canon Nikon Sony: solo queste sopravviveranno

Nikon-Canon-logo

Canon Nikon Sony: solo queste sopravviveranno

Riprendendo i vari discorsi fatti nelle settimane precedenti sul futuro delle reflex e delle macchine fotografiche in generale, pubblico una notizia tratta dal New York Times che sottolinea quanto già detto in precedenza, anche alla luce degli ultimi risultati finanziari.

In particolare Panasonic e gli altri produttori di fotocamere giapponesi di fascia intermedia, con le mirrorless stanno combattendo la loro battaglia contro gli smartphone; Panasonic, così come Fujifilm Holdings e Olympus Corp. stanno perdendo soldi da quando i cellulare sono capaci di fare foto di qualità: le vendite delle fotocamere compatte sono scese più del 40%, mentre viceversa le vendite delle mirrorless continuano a non decollare, dal momento che gli utenti preferiscono la connettività rispetto alla qualità.  Continua a leggere

Tamron SP 150-600 mm F/5-6.3 VC USD annunciato

Tamron_SP150-600mm_Di_VC_USD

Tamron SP 150-600 mm F/5-6.3 VC USD annunciato

Tamron ha annunciato il nuovo teleobiettivo per reflex Tamron SP 150-600 f/5-6.3 VC USD, erede dello zoom SP AF 200-500mm F/5-6,3 Di LD, ma ancora più spinto dal momento che con la sua lunghezza focale da 150 – 600 mm su FF, è capace di raggiungere su APS-C una focale equivalente di circa 233 – 930 mm, quasi 1000 mm dunque, perfetto dunque per fotografi sportivi e naturalisti.

Verrà presentato ufficialmente al Salon de la Photo 2013 che si terrà a Parigi dal 7 al 11 di Novembre; è dotato di stabilizzazione VC (Vibration Compensation) e di motore di messa a fuoco USD (Ultrasonic Silent Drive); presenta inoltre il  rivestimento ottico eBAND (Extended Bandwidth & Angular-Dependency).

RTEmagicC_img_lens02.jpg

Continua a leggere

Mercato Reflex scomparirà in 5 anni?

80_milioni_EF

Mercato Reflex scomparirà in 5 anni?

Riprendo un interessante articolo apparso su EOSHD, in cui si parla della situazione del mercato reflex e delle previsioni nel medio periodo; la situazione che viene descritta è abbastanza preoccupante, dal momento che si prevede un continuo calo di vendite sino alla scomparsa del mercato reflex entro i prossimi cinque anni.

I motivi secondo l’autore sono numerosi, ma si possono sintetizzare in questi punti:

  • Diffusione degli Smartphone;
  • Soddisfazione per le attuali reflex digitali;
  • La mancanza di prodotti innovativi;
  • Crisi economica globale. Continua a leggere

Nikon mirrorless full frame a breve?

Nikon-FM2

Nikon mirrorless full frame a breve?

E’ da poco uscita la nuova mirrorless full frame di Sony, le Sony A7 e A7R, che già si parla in rete di una nuova fotocamera compatta full frame da Nikon, con design retrò, simile alla FM2; sembra poi che non dovremo aspettare molto, dato che su Nikon Rumors ipotizza la presentazione già il 6 Novembre. Riporto sotto quelle che sono le specifiche ad oggi conosciute: Continua a leggere

Sony A7 vs Sony A7R

 

 

Sony-A7-vs-A7r-650x241Sony A7 vs Sony A7R

In un precedente articolo ho pubblicato la notizia dell’uscita delle nuove mirrorless full frame di Sony, la Sony A7 e la Sony A7R; ma quale scelgo? Andiamo a vedere le caratteristiche e facciamo alcune considerazioni sulla base delle specifiche, anche perché vedremo che la scelta non è banale: Continua a leggere

Sony A7 e A7R, le prime mirrorless full frame

sony a7Sony A7 e A7R, le prime mirrorless full frame

E’ un passo importante quello fatto da Sony: a conferma del rispetto e dell’importanza che stanno avendo le mirrorless nel portafoglio della Sony, presente già nel settore con la serie NEX, molto apprezzata, sono state di recente annunciate le prime fotocamere mirrorless, la Sony A7 e la Sony A7R.

Non è un annuncio da poco, dal momento che realizzare una fotocamera full frame ma nello stesso tempo mirrorless non è semplice: oltre ai costi elevati per la produzione di sensori full frame, non è semplice integrare un sistema AF veloce ed accurato con un mirino elettronico; i costi per creare un nuovo sistema di lenti poi richiede molto investimento in termini di ricerca e sviluppo; infine non bisogna dimenticare la competizione con un mercato reflex maturo, specialmente per ciò che riguarda il mercato di fascia alta. Sfruttando la competenza creata con la serie NEX, dalla NEX3 alla NEX7, la Sony ha dato una scossa forte a questo settore, tanto che sul web già si parla dell’inizio della morte delle reflex così come le abbiamo imparate a conoscere.

Evitando eccessi, è indubbio che il segnale da parte di Sony è importante ed ora tocca indubbiamente a Nikon e a Canon rispondere sullo stesso campo; senza dimenticare che il prezzo di vendita di queste mirrorless è una frazione di quella delle reflex di fascia alta – 1.499 € per la Sony A7 e 2.099 € per la Sony A7R. Sopratutto Nikon, dopo gli ultimi errori fatti con la D600 e la D800, dovrebbe guardarsi bene le spalle. Continua a leggere

Canon News: Cosa ci aspettiamo dagli ultimi mesi?

Canon_Logo_350_tcm80-959888

Canon news: Cosa ci possiamo aspettare dagli ultimi mesi del 2013?

La Nikon presenta due reflex (è vero, una comunque è la sostituta della D600 che ha avuto vari problemi), la Nikon D610 e la Nikon D5300, per non parlare del nuovo obiettivo Nikon 58 f/1.4 G; ; la Sony la A7 e la A7R (a breve l’articolo), la Fujifilm la XQ-1 e X-E2.. molti mi chiedono via Facebook o via email: e Canon? Continua a leggere

Sony QX100 e QX10 presentate all’IFA 2013

9587da77717d4041fd5264c534dfc76dSony QX100 e QX10 presentate all’IFA 2013

Con la sempre maggiore diffusione degli smartphone, che come ho spesso accennato stanno sostituendo la fascia bassa delle fotocamere compatte, era facile immaginare che prima o poi qualcuno ci avrebbe pensato. All’IFA 2013 la Sony ha presentato due fotocamere / obiettivo che si attaccano allo smartphone iPhone o con sistema operativo Android, il Sony QX10 e il Sony QX100. Continua a leggere

Anno Fiscale 2012 per Canon, Nikon, Olympus e Sony

fiscal-years-nikon-canon-olympus-sonyUn’analisi dell’anno fiscale 2012 per Olympus, Sony, Nikon e Canon

Dopo la notizia rilasciata da Canon, in cui si afferma che è l’azienda leader nel settore reflex da dieci anni di fila, sono andato alla ricerca in rete di maggiori informazioni e dettagli; ho trovato un articolo interessante su fstoppers.com, con alcune considerazioni che vi ripropongo qui sotto.

Lo scopo dell’autore era quello di capire se effettivamente Canon fosse la prima azienda, visto che come anticipato l’analisi era interna e non veniva da una fonte indipendente. Non è innanzitutto affatto semplice ricavare i dati fiscali solo per la parte reflex dal momento che spesso i dati delle multinazionali sono aggregati; pertanto i dati sono comunque approssimativi, anche se vicini alla realtà; Canon e Sony poi includono nella loro divisione “digital immaging” anche altri prodotti. In ogni caso, anche se i numeri non saranno precisi, l’analisi è utile per capire il trend generale e le prospettive per i prossimi anni. Continua a leggere