Google acquista Snapseed

snapseed googleContinua la lotta tra Facebook e Google; dopo l’acquisizione da parte di Facebook di Instagram, ecco che con uno scarno comunicato, la software house Nik Software ha comunicato la sua acquisizione da parte di Google:

Siamo lieti di annunciare che Google ha acquisito Nik Software. Per quasi 17 anni il nostro motto è stato “la fotografia prima di tutto” e ci siamo impegnati per creare strumenti di elaborazione grafica digitali di prima qualità. Abbiamo sempre desiderato condividere con tutti la nostra passione per la fotografia e con il supporto di Google speriamo di essere in grado di aiutare milioni di altre persone a creare immagini fantastiche. Vi siamo davvero grati per il vostro appoggio fino ad oggi e speriamo che vi unirete a noi nella prossima fase del nostro viaggio come parte di Google. Il team di Nik Software

Per chi non fosse pratico e non sapesse chi sia Nik Software, probabilmente conosce l’applicazione Snapseed che è stata eletta come migliore applicazione per iPad nel 2011: grazie a questa App riusciamo ad applicare potenti filtri in modo semplice e soprattutto selettivo alle foto del nostro iPad e iPhone. In particolare abbiamo 24 filtri e 8 diversi tipi di bordi: Automatic (Snapseed deciderà da solo quali filtri applicare), Selective Adjust (permette di apportare delle modifiche a specifiche sezioni dell’immagine), Tune Image (modifica dei valori di contrasto, luminosità, saturazione e altro), Straighten (modifica delle dimensioni e orientazione), Crop (ridimensionamento del file), Details (nitidezza e struttura di specifiche aree), una serie di filtri (Blach & White, Vintage, Drama, Grunge e Tilt&Shift), Center Focus (stabilire il punto da mettere a fuoco) e Frames (modifica i bordi dell’immagine).

Se però Nik Software è diventata famosa grazie al successo di Snapseed, non dobbiamo dimenticare che molti fotografi professionisti e non, utilizzano da anni i suoi plug-in professionali per Photoshop, tra i quali non possiamo dimenticare Color Efex Pro 4, HDR Efex Pro 2 e Silver Efex Pro 2.

Bene, pur rientrando l’acquisizione nella normale evoluzione delle cose ed essendo forse mirata a controbattere all’acquisizione di Instagram, come già detto sopra, non possiamo non evidenziare come la fama per Nik software sia venuta grazie ad un’applicazione da 3.99 € (offerta più volte in promozione gratuita) e non grazie a dei plug-in professionali quali quelli descritti prima.

Inoltre, dal momento che si dice che l’acquisizione sia volta all’integrazione di Snapseed in Google+ per lanciare definitivamente il social network di Mountain View, preoccupa e non poco il futuro delle altre applicazioni e anche del software per Nikon Capture NX 2, che forse dopo quest’acquisizione non vedranno più aggiornamenti.

Speriamo dunque che Snapseed non faccia la fine di Sparrow, che dopo la sua acquisizione da parte di Google ha visto bloccati tutti gli aggiornamenti così come lo sviluppo della App per iPad.

Per chi fosse poi interessato all’argomento, qui potete trovare un link con una comparazione di App per modificare i RAW sull’iPad.

Rispondi