Nikon taglia le previsioni di vendita

Nikon-logo

Nikon taglia le previsioni di vendita per il 2013

Non sono certo positive le notizie che arrivano da Nikon e presentate agli investitori lo scorso giovedì; in seguito ad un calo significativo del mercato e degli acquisti da parte dei fotoamatori,i volumi di vendita e il reddito operativo si sono ridotti nella prima metà dell’anno – Y vs Y – rispettivamente di 28.5 bilioni di Yen e 10.9 bilioni di Yen.Ashampoo_Snap_2013.11.10_18h11m46s_002_

In seguito a questi risultati, Nikon prevede per la fine dell’anno 2013 un calo di vendite di 30 bilioni di Yen – da 740 a 710 – ed un calo del reddito operativo da 6,55 a 6,2 milioni di Yen.

Ashampoo_Snap_2013.11.10_18h02m22s_001_

Non è quindi un bel periodo per Nikon, che segue anche le considerazioni fatte qui e qui; si fa poi veramente fatica a comprendere la strategia della Nikon, che prima ha dichiarato di volersi concentrare sulle reflex di fascia bassa, poi fa uscire una reflex full frame – la Nikon DF – stile retrò da tutti giudicata troppo cara e poi, tre giorni dopo, cala le previsioni di vendita per il settore delle reflex..

fonte | Reuters

fonte | Nikon

Rispondi