Presentata da Nikon la nuova D7100

nikon d7100

Presentata la Nikon D7100

Come già anticipato qui, lo scorso 21 febbraio è stata presentata la nuova fotocamera reflex in formato DX, la D7100 da 24,1 megapixel.

Queste le dichiarazioni da Nikon:

“La nuova Nikon D7100 è la soluzione ideale per chiunque abbia la passione per la fotografia! Perfetta sia per chi vuole riprendere paesaggi o immagini naturalistiche sia per chi ama particolarmente viaggiare, essa offre una gamma di funzioni che ampliano le potenzialità del formato DX; il tutto in un corpo robusto, resistente alle intemperie e facilmente trasportabile. Grazie all’eccellente qualità fotografica e alle notevoli caratteristiche ergonomiche della Nikon D7100, gli appassionati potranno aspirare ad ottenere il massimo in termini di prestazioni: questa nuova fotocamera DX è concepita per affrontare qualsiasi sfida e pronta a dare risultati eccezionali”

La Nikon D7100 è caratterizzata da dimensioni e peso contenuti ed ha un sistema AF professionale a 51 punti.

Andiamo a vedere più in dettaglio le caratteristiche:

Il sensore CMOS in formato DX da 24,1 MP permette di avere immagini nitide e ben definite e, grazie al fatto che non utilizza un filtro ottico low-pass, ottimizza la resa dei megapixel per dare ottimi risultati ad alta risoluzione: le immagini appaiono così estremamente nitide. Il processore di elaborazione delle immagini EXPEED 3 offre alta velocità, riproduzione dei colori realistica e riduzione dei disturbi ottimizzata.

La sensibilità ISO è pari a 100-6.400 ed estendibile fino a 25.600, assicurando risultati ottimali anche in ambienti scarsamente illuminati; è inoltre possibile realizzare riprese in sequenza ad alta velocità fino a 6fps.

Nikon D7100 front

Il sistema AF della Nikon D7100 garantisce  prestazioni di livello professionale grazie allo stesso algoritmo impiegato nella D4: abbiamo a disposizione 51 punti AF con 15 sensori a croce nell’area centrale, garanzia di massima precisione e di perfetta acquisizione del soggetto. Altre caratteristiche sono:

il rilevamento AF iniziale, che permette una messa a fuoco rapida anche su inquadrature ampiamente fuori fuoco;

viene permesso l’uso dell’AF con un valore di apertura combinato pari a f/8, prima reflex nella sua categoria.

L’AF a rilevazione di fase, offre un’ampia gamma di modi area: a punto singolo, ad area dinamica (impostazione su 9, 21 o 51 punti), tracking 3D e automatica.

Per il sistema di riconoscimento scena viene utilizzato il sensore di misurazione esposimetrica da 2.016 pixel, che identifica con precisione l’ambiente del soggetto prima delle riprese, permettendo di ottimizzare esposizione automatica (AE), autofocus (AF) e bilanciamento automatico del bianco (AWB).

nikon d7100 top

Interessante la funzione di ritaglio 1,3x che offre una gamma di opzioni esclusive che ampliano notevolmente le potenzialità del formato DX, consentendo, innanzitutto, un ulteriore effetto teleobiettivo 1,3x con gli obiettivi NIKKOR. In questo modo poi i 51 punti AF arrivano sino al bordo, garantendo un’eccellente acquisizione del soggetto.

Il corpo camera solido e leggero della Nikon D7100, è dotato di calotta superiore e posteriore in lega di magnesio; non è tropicalizzato, anche se presenta un’eccezionale resistenza a polvere, urti, umidità e intemperie. Il peso è di soli 675g, abbiamo poi la funzione di pulizia del sensore di immagine, che si attiva automaticamente al momento dell’accensione o dello spegnimento. Il meccanismo dell’otturatore è stato testato per 150.000

Il  mirino ha copertura dell’inquadratura pari al 100% circa e ingrandimento di 0,94x. Il monitor LCD ad alta luminosità, con esteso angolo di visione da 1.229k punti e 8cm di diagonale, presenta anche un pulsante “i” ottimizzato che consente di accedere direttamente alle funzioni usate più di frequente e di impostare rapidamente il bilanciamento del bianco spot durante le riprese in Live View. Vi sono poi due alloggiamenti per card di memoria SD.

Nikon D7100 video

E’ ovviamente possibile realizzare riprese in Full HD (1.920×1.080) con frame-rate fino a 60i/50i nella modalità ritaglio 1,3x e fino a 30p/25p/24p nel formato DX. Sono anche presenti numerosi effetti creativi; otlre ad avere un microfono stereo incorporato, è compatibile con il microfono esterno Nikon ME-1.

La Nikon D7100 è compatibile con il modulo Nikon WU-1a che garantisce la funzionalità wireless  opzionale e tramite il quale le immagini possono essere facilmente trasmesse via wi-fi dalla Nikon D7100 a uno smart-device dotato di sistema operativo AppleTM o AndroidTM*.

nikon d7100 wr1-2

E’ stato anche presentato il nuovo accessorio WR-1, un ricetrasmettitore; offre un display a matrice di punti e un set di funzioni avanzate che permettono agli utenti di controllare la maggior parte delle operazioni di ripresa, dal semplice scatto alla più complessa configurazione multi-camera, con la possibilità anche di verificare e modificare le impostazioni quando l’adattatore è innestato sulla Nikon D7100.

Un accenno infine agli effetti speciali disponibili; sono sette, applicabili anche al Live View: Selezione colore, Miniatura, High e Low Key, Silhouette, Bozzetto a colori e Visione notturna.

Il prezzo di vendita è interessante, in quanto si posiziona ad un prezzo inferiore a 1.200 € solo corpo.

Comunicato_D7100: qui troviamo la brochure di presentazione.

2 thoughts on “Presentata da Nikon la nuova D7100

Rispondi