Presentata la Nikon S800c – prima fotocamera con Android

Come già anticipato ieri, Nikon ha presentato oggi tre fotocamere della linea Coolpix, la Nikon Coolpix P7700, la Nikon Coolpix S800c (con sistema operativo Android) e la Nikon Coolpix S01.

Ecco di seguito le specifiche della Nikon Coolpix S800c dal sito Nikon.it:

  • La potenza del sistema operativo Android: si può scaricare qualsiasi applicazione da Google Play direttamente sulla fotocamera e utilizzare applicazioni fotografiche, di social media, giochi e altro ancora.
  • Condivisione con tutti: consente di connettersi facilmente a Internet tramite Wi-Fi. È possibile caricare foto e filmati su siti di foto e social media e trasferire le immagini direttamente sullo smartphone o sul tablet.
  • Sensore CMOS retroilluminato da 16 MP: questo sensore di immagine ad alta sensibilità e il processore EXPEED garantiscono foto e filmati nitidi in qualunque condizione di illuminazione. È consentita la condivisione di immagini straordinarie su qualsiasi piattaforma.
  • Immagini straordinarie: l’obiettivo con zoom ottico grandangolare 10x NIKKOR(25-250 mm) con vetro ED fornisce nitidezza e colori superiori, sia in primo piano che a distanza.
  • Controllo touchscreen: sensibile come i migliori smartphone, il touchscreen OLED da 8,7 cm (3,5 pollici) e 819 k punti a elevata risoluzione e antiriflesso con ampio angolo di visione rende la fotocamera piacevole da utilizzare.
  • Maggiore produttività con Android: con centinaia di migliaia di applicazioni di Google Play a portata di dita, è possibile leggere l’invito a una festa di un amico, scaricare le indicazioni stradali, caricare i filtri delle migliori nuove foto da utilizzare alla festa e giocare mentre si è in viaggio: tutto nella fotocamera. Le possibilità sono infinite.
  • MyPicturetown.com: consente di visualizzare la galleria fotografica ovunque. Un’applicazione interna alla fotocamera consente di connettersi direttamente al servizio di Nikon per la memorizzazione delle foto basato su Internet.
  • GPS incorporato: registra la posizione esatta (latitudine e longitudine) al momento dello scatto di una foto come “geotag” nei dati dell’immagine (EXIF). Compatibile con qualsiasi applicazione di Google¹ che richiede il GPS.
  • Registrazione di filmati Full HD (1080p) con audio stereo: si può registrare con facilità la vita nel suo svolgimento. È possibile utilizzare lo zoom ottico 10x con autofocus quando si effettuano le riprese al rallentatore o accelerate con una velocità di registrazione massima di 240 fps (VGA).
  • Riduzione vibrazioni a decentramento ottico: contrasta gli effetti del movimento della fotocamera in tempo reale, consentendo di ottenere immagini e filmati fermi, grazie alla tecnologia Nikon di riduzione vibrazioni.
  • Eliminazione dell’effetto mosso: l’elevata sensibilità ISO (fino a 3200) riduce il rischio di immagini mosse in condizioni di scarsa illuminazione. Il rilevamento del movimento compensa i movimenti della fotocamera e del soggetto. La scelta dello scatto migliore (BSS) consente di selezionare lo scatto più nitido tra dieci riprese consecutive.
  • HDR controluce: offre immagini dettagliate di scene con forte contrasto.
  • Panorama semplificato a 360°/180°: consente di spostare la fotocamera verticalmente e orizzontalmente per creare panoramiche dinamiche.
  • Modo continuo (8,1 fps): consente di scattare foto nitide di un’azione in corso alla velocità di otto fotogrammi al secondo.
  • Memoria interna da 1,7 GB: sono riservati 2 GB di spazio per le foto, i filmati e le eventuali applicazioni scaricate. Quando è necessario più spazio, la fotocamera è compatibile con le card SD/SDHC (fino a 32 GB).
  • Sistema di elaborazione delle immagini EXPEED C2: offre ottime registrazioni di filmati, prestazioni ad alta sensibilità e qualità dell’immagine eccezionale.
  • Caricabatteria CA e USB: la fotocamera offre la possibilità di ricarica dal computer con il cavo USB incluso o da una normale presa di corrente.

Si tratta della prima fotocamera che monta Android come sistema operativo; grazie al wi-fi integrato quindi e forse la possibilità di accoppiare il telefono – utilizzando il traffico dati incluso, sarà possibile subito condividere per esempio le foto sui principali social network o utilizzare Instagram al volo. Vedremo se la fotocamera avrà successo, il prezzo è più basso di quanto ipotizzato ma sicuramente non economico – si trova in vendita a 350$ da B&H Photo Video.

Oltre alla presenza di Android, troviamo un sensore ottico CMOS da 16MP, zoom ottico 10x, schermo touchscreen, eliminazione del mosso software, velocità di 8fps e GPS integrato.

Qui la news relativa alla Nikon Coolpix P7700.

Rispondi