Concorso Fotografico Il Sorriso

seconda_locandina_contest_A5

Concorso Fotografico Il Sorriso

Vi segnalo oggi un interessante concorso fotografico gratuito “Il Sorriso”, promosso dall’associazione Il Sorriso di Silvia nell’ambito dell’Arterìa Festival 2013 e realizzato in collaborazione con Piano9 Produzioni; il premio è dedicato a Silvia Carrubba, artista catanese scomparsa tragicamente due anni fa.

Il concorso, completamente gratuito, fornirà a fotoamatori residenti in Italia l’occasione e gli strumenti pratici atti ad incrementare la propria creatività e a trasformare una passione in occasione di crescita professionale. Come? Attraverso l’assegnazione di premi che aspirano a:

1. migliorare le competenze in ambito fotografico (workshop intensivo di 2 giorni, per 14 ore complessive, dedicato al metodo di lavoro e allo sviluppo in fotografia digitale sostenuto dalla fotografa Giovanna Griffo);
2. fornire visibilità in rete e sul territorio (mostra fotografica a Erice nel periodo di piena che raccoglie turisti provenienti da tutto il mondo).
3. garantire l’acquisto di attrezzature fotografiche professionali (buono Amazon da € 2.000 al miglior portfolio);

Tra tutti i partecipanti verranno selezionati da una giuria tecnica 12 finalisti, i quali saranno impegnati in un workshop gratuito tenuto da Giovanna Griffo (Camera Raw 7.0) presso Erice (TP) nei giorni 8 e 9 Agosto 2013. Le fotografie inserite nel portfolio di ogni finalista verranno inoltre esposte in una mostra dedicata alla quale verrà dato un importante risalto pubblicitario. Il premio “Silvia Carrubba” andrà al miglior fotografo in concorso, che si aggiudicherà un buono spendibile su Amazon.it dal valore di 2.000 €.

Tutti i partecipanti, inoltre, concorreranno al premio collaterale “I Like”, decretato dagli iscritti a facebook che avranno cliccato “Mi piace” sulla fanpage dell’evento: la foto che collezionerà più “mi piace” si aggiudicherà una Canon EOS 1100D kit gentilmente offerta da Fotogrammi Trapani.

Le iscrizioni al concorso scadono il 31 maggio 2013.

Rispondi