Chiarezza Lightroom

chiarezza Lightroom

Chiarezza Lightroom

Un cursore che utilizzeremo molto di sicuro in Lightroom e che è stato migliorato rispetto alle versioni precedenti è quello della chiarezza, insieme alla vividezza che vedremo in un altro articolo. Lo troviamo nel modulo sviluppo, pannello base, gruppo Impatto:

chiarezzaIl cursore chiarezza aggiunge contrasto locale, limitandosi ai mezzitoni all’immagine; non va ad aumentare il contrasto globale, ma aumenta solo il contrasto delle piccole zone di transizione tra pixel scuri e pixel chiari.

Il risultato è un aumento della profondità dell’immagine e una maggiore percezione di nitidezza dal momento che i piccoli dettagli vicini tra loro hanno un contrasto maggiore. Se la nostra foto appare un po’ slavata, sbiadita al momento del trasferimento, posso utilizzare il cursore chiarezza per correggere questo problema e migliorare questo aspetto.

E’ chiaro che mi servirà molto nel caso di paesaggi; dovrò stare attento a non aumentarla troppo per evitare la formazione di aloni fastidiosi che si possono creare, specialmente nelle zone di transizione tra oggetti chiari e sfondi scuri. Per controllare devo visualizzare l’immagine al 100% – faccio zoom 1:1 e controllo la presenza di eventuali aloni fastidiosi.

In caso contrario invece, quando ritocco ritratti sarà utile, anziché aumentare il contrasto, sfocare alcuni dettagli della foto per esaltare il soggetto: in questo caso quindi, anziché aumentare la chiarezza, la diminuisco.

Sotto un esempio di una foto con chiarezza 0 ed a fianco la stessa con chiarezza +100.

chiarezza Lightroom

Vi piace questo breve tutorial? Contattatemi per un corso; maggiori informazioni in questa pagina.

Rispondi