Adobe Photoshop Touch disponibile per gli smartphone

Adobe Photoshop Touch

Adobe Photoshop Touch presentato per iPhone ed Android

Dopo la versione per iPad, Adobe ha presentato anche la versione di Photoshop per iPhone e Android, Photoshop Touch.

Molte le caratteristiche disponibili per questa versione, che la fanno da subito un valido concorrente per Snapseed, Photoforge2 e simili programmi presenti sull’App Store. 

Potremo dunque da subito lavorare alle nostre foto dagli smartphone, avendo a disposizione i livelli, strumenti di selezione avanzata e filtri; l’App non è universale, ci sono dunque due applicazioni distinte, una per l’iPhone al prezzo di 4.49 € – scaricabile da qui – e una per l’iPad al prezzo di 8,99 € – scaricabile da qui.

Di seguito le caratteristiche principali:

  1. Supporto del display Retina per un’ottima qualità di visualizzazione delle immagini
  2. Possibilità di lavorare su file fino a 12 megapixel grazie a funzionalità ad alta risoluzione
  3. Possibilità di utilizzare strumenti essenziali di Photoshop
  4. Utilizzo della videocamera del dispositivo mobile per colmare l’area su un livello
  5. Possibilità di estrarre parte di un’immagine scarabocchiandoci sopra
  6. Sincronizzazione di file in Adobe Creative CloudTM (con la disponibilità di 2GB per salvare le foto) e apertura in Photoshop con visualizzazione dei livelli.

Le caratteristiche richieste sono abbastanza esose, le elenco di seguito:

Android

  • Android™ 4.0 (Ice Cream Sandwich) o versione successiva

iOS

  • iOS 5 o versione successiva
  • iPhone 4S o versione successiva
  • iPod Touch (5a generazione o versione successiva).

Sarà necessario capire come si comporterà nella pratica e quanto sarà usabile con uno schermo così piccolo; a breve farò una prova.

Qui troviamo un video di presentazione.

photoshop touch

Rispondi