Adobe Lightroom 5 non sarà in abbonamento

Adobe-Lightroom-4-cover

Adobe Lightroom 5 sarà disponibile come versione stand alone

Ho già scritto in questo articolo di come Adobe abbia sorpreso un pò tutti qualche settimana fa con la scelta di offrire Adobe Photoshop solo in versione cloud in abbonamento e non più come versione singola stand alone. Ciò ha destato molta preoccupazione e molti commenti per lo più negativi tra gli utilizzatori, a cui Adobe ha parzialmente risposto, come descritto in questo articolo.

Successivamente la preoccupazione si è spostata verso Adobe Lightroom 5, dal momento che si temeva che facesse la stessa fine; Adobe Lightroom è il programma più diffuso per ritoccare e catalogare le foto, ed anche io in questo ultimo periodo sto apprezzando la versatilità e le potenzialità di questo programma, tra l’altro offerto ad un prezzo che è molto concorrenziale rispetto a quello di Photoshop.

Ebbene, come si può ascoltare in questo hangout di Adobe, verranno sì introdotte nuove funzionalità su Adobe CC, ma per il momento Lightroom rimarrà disponibile come versione stand alone, almeno per il prossimo futuro. Piuttosto stanno pensando ad un flusso di lavoro basato sul cloud. Infine alla domanda se il Camera Shake reduction tool verrà integrato in Lightroom, è stato risposto che stanno pensando a come aggiungere nuove funzionalità, ma che di sicuro non vi saranno nella versione 5.

Inoltre sembra che possiamo aspettarci l’uscita entro giugno 2013.

Rispondi